Sciare nel regno di Re Laurino

... nel regno incantato delle nevi, nel cuore del Catinaccio!

 Ski Area Catinaccio offre oltre 13 Km di piste

In inverno si organizzano tutti i giorni passeggiate accompagnate con le “ciaspole” e pranzo in baita oppure nella terrazza panoramica coperta e riscaldata.

Durante l’inverno, il Catinaccio, si trasforma nel regno incantato delle nevi e grazie all’ottima rete di impianti di risalita potrete gustare il piacere di sciare su chilometri di piste in una scenografia da cartolina. Per i romantici e gli appassionati della fotografia c’è un appuntamento da non perdere, quello con l’enrosadira. L’Enrosadira è quel momento magico in cui, al tramonto, le rocce del Catinaccio si colorano di rosa. Questo fenomeno così unico è legato ad un’antica leggenda popolare tramandata fino ai giorni nostri: la leggenda di Re Laurino secondo cui il Re, preso dalla collera e dalla disperazione per il rapimento della bellissima figlia avvenuto nel suo meraviglioso giardino di rose, scagliò contro quest’ultimo una maledizione perenne: nè di giorno, nè di notte mai nessuno avrebbe più potuto ammirarlo nel suo splendore. Il Re però scordò il tramonto e così , da sempre, al tramonto i magnifici colori rosei del giardino sono visibili da tutti.

Baita Checco Winter Gallery

Dicono di noi ...