• Benvenuti alla Baita Checco

L'estate è alle porte......

Venerdì 22 giugno si riparte!!!
Read More

La famiglia Trottner vi dà il benvenuto alla Baita Checco

Non una semplice Baita, ma un Ristorante d’alta quota a 2.000 m in uno scenario unico al mondo sulle Dolomiti della Val di Fassa

Dal paese di Vigo di Fassa una funivia porta in pochi minuti direttamente sul Ciampedie, vero e proprio giardino e balcone sulle Dolomiti con un panorama a dir poco spettacolare, unico al mondo sul Catinaccio. Qui le opportunità di divertimento e relax sono legate alla stagione: in inverno gli impianti della Ski Area Catinaccio ed in estate innumerevoli possibilità di escursioni attraverso il gruppo del Catinaccio. Al Ciampedie trovate anche la nostra Baita, un vero e proprio punto di riferimento per chi non vuole rinunciare a mangiare qualcosa di buono e tipico, in questo piccolo paradiso terrestre.

I prodotti locali e trentini sono i principali ingredienti della nostra cucina e facciamo parte della Strada dei Formaggi.

Consigliati dallo Chef

Photo Gallery selection

Ultime dal nostro blog

Capodanno in quota con musica ed allegria

Per un giorno all’anno molte baite e rifugi in quota tirano a lustro i pavimenti in legno, preparano menu gourmet e in alcuni casi portano in quota anche musicisti e fuochi d’artificio. E’ la nuova frontiera delle feste di fine anno. Al bando vestiti luccicanti, fuori scarponi e giacca a vento. Qualcuno sfodera anche ciaspole e sci d’alpinismo per raggiungere la meta. I più optano per i gatti delle nevi messi a disposizioni dai titolari dei locali. In Trentino le offerte di questo genere non mancano e i prezzi sono i più vari.

Val di Fassa e Fiemme. Stube ladina e terrazza panoramica sul Catinaccio per gli ospiti di baita Checco , sul Ciampedie. Il menu di Capodanno è curato nei minimi particolari, dagli gnocchi di patate al ragù di capriolo allo strudel di verze, fino ad arrivare ai prelibati dessert. Per la gran mangiata e giro con la motoslitta compreso il prezzo è 125,00 euro.

Fonte: L’adige

BANCHETTO DI RE LAURINO

Di rifugio in rifugio nella conca del Ciampedie tra i sapori della Val di Fassa, la birra, i vini e le grappe delle Strade del Vino e dei Sapori del Trentino

L’atmosfera incantata del Giardino delle Rose di Re Laurino, la luce fatata del tramonto prima e la luna piena poi faranno da naturale cornice di una magica serata enogastronomica nella terrazza naturale della splendida conca del Ciampedie, nel cuore delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità. Un banchetto fiabesco itinerante, dall’aperitivo al dessert, preparato con gli ingredienti migliori che offre il nostro territorio: l’ospitalità e l’arte culinaria dei rifugisti del Ciampedie, la passione e la maestria dei viticoltori, birrai e distillatori trentini ed un raffinato accompagnamento musicale.

IL MENU’

Soufflé al Cher de Fascia con crema di funghi e patate
In abbinamento Abate Nero Brut TRENTODOC 2010
Proposto dalla Baita Prà Martin

Saores da mont | Guanciale di maiale salmistrato con spuma di patate e croccante di cappuccio rosso
In abbinamento Staión – Birrificio BioNoc’
Proposto da Baita Checco

Gnoches da formai | Canederli al formaggio Cher de Fascia
In abbinamento Nosiola Sottovi 2012 – Cantina Francesco Poli
Proposto da Rifugio La Zondra

Pria de manz | Spezzatino con polenta e funghi
In abbinamento Pinot Nero Vigna di Saosent 2010 – Cembra Cantina di Montagna
Proposto dal Rifugio Bellavista

Il dolce | Strudel di mele con salsa alla vaniglia
In abbinamento Grappe artigianali della tradizione – L‘Ones
Proposto dal Rifugio Ciampedie

Completano il menù

I succhi artigianali: Spremute di mele – Az. Agr. Prantil Elisabetta
Il liquore: “Re Laurino” – Riserva dell’Elmo Saracini
I formaggi: Cher de Fascia ed altre produzioni casearie tradizionali del Caseificio Sociale Val di Fassa
I vini in degustazione li trovate in vendita presso l’ Enoteca Valentini, Strèda do Ruf de Antermont, 2 -Canazei.

Biglietto completo

Il costo della serata è di € 35 e comprende:cena di 5 portate inclusi 5 calici di vino, succo di frutta e grappa, andata e ritorno con la funivia (partenza da Vigo di Fassa), un calice in vetro con portabicchiere per le degustazioni enologiche, un portaborraccia termico della manifestazione con mezzo litro d’acqua

I biglietti sono acquistabili presso la cassa della Funivia Catinaccio ( info@catinacciodolomiti.it – Tel. 0462 764533), anche in prevendita. La disponibilità è predeterminata per ragioni organizzative.

Gli ospiti potranno salire in funivia per la cena dalle ore 19 alle ore 20.15.

Biglietto “only wine”

In alternativa, con un contributo di € 15, potrete godere di tutta la magia di questa serata unica degustando le proposte enologiche dei produttori delle Strade del Vino e dei Sapori del Trentino.

Il biglietto comprende anche il costo dell’andata e ritorno con la funivia ed un calice in vetro con portabicchiere. I biglietti “only wine” si possono acquistare direttamente prima della manifestazione, presso la funivia Catinaccio, fino alle ore 21.15.

Sarà inoltre possibile acquistare il semplice biglietto di andata e ritorno, senza consumazioni, per godere dell’atmosfera magica ed ascoltare la musica dei Bozen Brass Quintet o degli Alps Brass Cerveny Quartet.

Fonte: blog.enotourtrento.it – Foto di Anton Sessa

Dicono di noi...

Trip Advisor

Virtual Tour